Ad Menu

domenica 28 settembre 2008

Parola di Vasco: “Non è vero che non amo il sud, è una grandissima stronzata”

Anche i due concerti di Bari sono andati in archivio. La data di venerdì è stata molto disturbata dalla pioggia, caduta incessante, con il risultato che alla fine è stato tagliato il medley acustico.


In entrambe le serate, dopo Canzone, al ricordo di Massimo Riva, Vasco ha voluto unire quello di Mimmo Bucci, giovane artista barese, leader di una tribute band dedicata al Blasco, tragicamente scomparso un anno e mezzo fa in un incidente stradale.

E, nel ringraziare il pubblico per tutto l’affetto ricevuto, Vasco ha voluto, dal palco, smentire per la milionesina volta le voci, che ormai circolano da quasi vent’anni, che lo vorrebbero nemico del sud. Una leggenda metropolitana difficile da estirpare, senza alcun fondamento, ma che di tanto in tanto si riaffaccia.

Da Youtube il video di sabato 27 settembre di Canzone ed Albachiara e delle parole di Vasco:




Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic
Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

giovedì 25 settembre 2008

Albakiara - il film - uscirà il 24 ottobre

Si era parlato del 26 settembre come data di uscita nei cinema, ma in realtà in sala arriverà solo il 24 ottobre. Stiamo parlando di “Albakiara”, film di Stefano Salvati il cui titolo è chiaramente ispirato ad una delle più celebri canzoni di Vasco.

I collegamenti con il Blasco sono tanti, a cominciare proprio da Salvati, regista di diverse clip di Rossi, fino ad arrivare alla presenza nel cast di Davide, figlio di Vasco. Gli altri attori: Raz Degan, Laura Gigante, Alessandro Haber, Dario Bandiera e Ivano Marescotti. Vasco farà parte della colonna sonora, con le sue canzoni, mentre le musiche originali sono state scritte da Gaetano Curreri e Frank Nemola.

La storia si propone di essere uno spaccato della gioventù d’oggi. La protagonista è Chiara, apparentemente simile all’Albachiara della canzone, ma in realtà completamente diversa... Dalla presentazione di Stefano Salvati: “Il film mescola i generi, esattamente come fa la vita, soprattutto quella dei nostri giorni: commedia, thriller, erotismo... Si ride, ci si commuove, qualche volta si ha paura...”.

Confesso molti timori in vista di questo film, ma anche un pizzico di curiosità. Flop o successo? Capolavoro, film carino o ciofeca immonda? Fra un mese la risposta, per ora via alle scommesse.


Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

martedì 23 settembre 2008

Vasco: nuovo singolo, video e....Topo Gigio?!?

Siamo arrivati al terzo singolo per “Il mondo che vorrei”. Dopo la canzone che dà il titolo all’album e “Gioca con me”, per l’autunno Vasco ha scelto “E adesso che tocca a me”.


La canzone di “topo gigio” guadagna dunque la ribalta dell’etere ed entra nella programmazione di tutte le radio italiane. Scelta tutto sommato condivisibile, essendo uno dei migliori pezzi del disco. E malinconicamente autunnale, quindi perfetto per la stagione.

Aspettiamo ora di vedere il video, probabilmente in fase di montaggio. Un articolo apparso il 13 settembre sul Messaggero Veneto afferma che il video sarebbe stato girato a “villa Caimo Dragoni di Buttrio”, paesino vicino ad Udine, nei giorni in cui Vasco era in Friuli per il concerto. Altre testimonianze sostengono però che alcune riprese sarebbero state effettuate anche in altre città. Chissà se come guest star ci sarà anche Topo Gigio.



Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic
Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

sabato 20 settembre 2008

Certe notti di Vasco a Bologna ed Udine....

Ormai sta diventando un classico: “l’omaggio” a Ligabue prima del medley acustico, con tanto di accenno di “Certe notti”. Chissà perché però il pubblico non la prende tanto bene...
Ecco cosa è successo venerdì sera a Bologna:



Ed ecco invece come è nato tutto, il 12 settembre ad Udine:




Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

giovedì 18 settembre 2008

Vasco a Bologna, dvd in arrivo?!?

Domani e sabato Vasco sarà in concerto a Bologna. Due serate particolari per il Blasco, a quattro passi da casa. E, da questi due concerti, potrebbe anche nascere un dvd. A dirlo è lo stesso Vasco, in un’intervista pubblicata sul sito quotidiano.net.


Ecco cosa afferma Vasco: “Riempire due sere di fila lo stadio di Bologna non era nemmeno nei miei sogni più sfrenati… direi che sono stupefatto. Ci girerò un dvd, Live in Bologna, così sarò sicuro di non essermelo sognato e rimarrà nella storia”.

Dopo Milano e Roma toccherà dunque al capoluogo emiliano l’onore di finire su un dvd ufficiale? Comunque sia, per chi ci sarà, buon concerto. E per chi vuole leggere l’intera intervista, questo è il link:
http://quotidianonet.ilsole24ore.com/musica/2008/09/18/119038-riempire_sere_stadio_bologna.shtml



Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic
Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

martedì 16 settembre 2008

"La notte delle chitarre" a Rapallo il 28 settembre

Arriva nel Tigullio “La notte delle chitarre”: lo spettacolo portato in giro da molti anni dalle Custodie Cautelari sarà a San Michele di Pagana, in occasione delle festa patronale della bellissima località rapallese, domenica 28 settembre.

Spesso tra gli ospiti c’è anche Maurizio Solieri, ma gli impegni con Vasco con ogni probabilità terranno questa volta il “bellissimo e abbronzatissimo” lontano da Rapallo. E’ comunque annunciata la presenza, oltre che delle Custodie Cautelari, di Ricky Portera (fondatore degli Stadio e chitarrista di Lucio Dalla), Max Cottafavi (chitarrista di Ligabue) e Cesareo (chitarrista di “Elio e le Storie Tese”).

Tra i chitarristi annunciati quello che ha più punti di contatto con Vasco è senza dubbio Ricky Portera. I due si conoscono già da bambini, come lo stesso Portera racconta sul suo sito ufficiale: “....Fu con il trasferimento dei suoi cugini milanesi, che Ricky cominciò a frequentare una scuola di canto, sempre grazie a mamma Antonietta, scuola del maestro Bononcini di Modena, frequentata allora da un improbabile Vasco Rossi, mingherlino, piccolo, ma con una voce da usignolo...”.

Le strade di Vasco e Portera tornano ad incrociarsi nel 1985, anno in cui esce “Cosa succede in città”. Ecco che la traccia numero sei, “Una nuova canzone per lei”, è così firmata: R. Portera - Vasco Rossi – S. Di Stefano (come tuttora viene riportato dal sito internet ufficiale di Vasco). Successivamente però il nome di Portera scompare dai crediti in alcune ristampe, le quali accreditano così la canzone: G. Sims/F. Di Stefano/G. Sims/V. Rossi.

Un piccolo mistero i cui retroscena non ho mai indagato fino in fondo, anche se credo che i motivi vadano ricercati nel fatto che la canzone sarebbe (almeno a livello musicale) una cover della canzone dei Blizzard “With a shake of her head”. Chi ne sa di più si faccia avanti.


Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

domenica 14 settembre 2008

Vasco ad Udine canta Silvia, ecco il video!

Resterà probabilmente come il momento “cult” del Vasco Tour 2008 quanto successo venerdì sera ad Udine.

La pioggia, i problemi tecnici, il concerto che si ferma per qualche minuto e Vasco che, non sapendo esattamente cosa fare, inizia a cantare Silvia, con Solieri alle spalle che lo accompagna con la sola chitarra.

Di fronte ad uno spettacolo perfetto, curato nei minimi dettagli come quello che Vasco porta in giro da molti anni, ecco che l’imprevisto diventa il momento in grado di nobilitare un’intera serata, e forse un intero tour. Le immagini, prese da Youtube, restituiscono l’emozione di un qualcosa di unico.

Molti ora vorrebbero Silvia in scaletta anche nelle prossime date. Sarebbe bello, ma non avrebbe senso. Quello deve restare un momento irripetibile. Ecco il video:




Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

sabato 13 settembre 2008

Vasco ad Udine sotto la pioggia canta Silvia!!!!

La pioggia, caduta copiosa prima e durante il concerto, ha segnato in maniera indelebile lo show di Vasco, ieri sera ad Udine. Luci ridotte al minimo ed un imprevisto che resterà nella memoria dei fans.

Dopo 5-6 canzoni infatti, per problemi tecnici, il concerto è stato sospeso per qualche minuto. Vasco, rimasto sul palco, non sapendo cosa fare, ha chiamato Solieri e così, su due piedi, si è messo a cantare “Silvia”... Un’autentica chicca, un momento temo irripetibile.

Per il resto il concerto è stato uguale alla data zero di Teramo, confermata dunque la presenza in scaletta di “Come stai” e l’esclusione de “L’uomo che hai di fronte” e “Stupendo”.

Con un’altra piccola sorpresa: prima del medley acustico, Vasco ha annunciato una canzone dicendo “questa non la sapete” ed ha accennato “Certe notti” di Ligabue. Che serata, che serata!!


Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

mercoledì 10 settembre 2008

Vasco, Virgola e un dibattito surreale

Vasco che canta “Virgola”, la celebre suoneria per telefonini pubblicizzata in tv con frequenza martellante. Il caso scoppia il 3 settembre, quando il file audio finisce nella sezione Podcast del sito di Radio Dee Jay. Programma di riferimento “Ciao Belli”, in onda tutti i giorni dalle 13 alle 14 e condotto da Digei Angelo e Roberto Ferrari.

Il carico lo mette qualche giorno dopo Linus, spiegando come sarebbe nata la suoneria. In sostanza un amico avrebbe incontrato Vasco a passeggio per Zocca, gli avrebbe chiesto come favore di registrargli la suoneria e Vasco avrebbe accettato.

E’ lui o non è lui? Come direbbe Ezio Greggio, cerrrto che... non è lui. La trovata è molto divertente, l’imitatore è bravo, niente da dire, ma a me sembra del tutto evidente che non si tratti di Vasco. Comunque, visto che il dibattito è aperto, ognuno si faccia la propria idea:




Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

martedì 9 settembre 2008

Piccoli Vasco crescono....

Qualcuno forse questo video lo avrà già visto, per tutti gli altri il consiglio è uno solo: cliccare play. La loro relazione è qualche cosa di diverso... e quello è il bambino più rock del mondo.




Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

domenica 7 settembre 2008

Come una fan può salire sul palco di Vasco

Quanto avvenuto venerdì sera durante la data zero di Teramo ha dell’incredibile. Ricapitoliamo: mentre Vasco inizia a cantare “Vita spericolata”, siamo ormai quasi alla fine del concerto, una ragazza arriva sul palco e lo abbraccia. La scenetta va avanti per parecchio, Vasco prima continua a cantare, poi si ferma, mentre Diego Spagnoli cerca di convincere la ragazza a mollare la presa e a seguirlo dietro le quinte.


Come è potuto accadere tutto questo? Mi sembra impossibile che l’esagitata fan possa essere partita dal prato. Ovvi motivi logistici portano a scartare questa ipotesi. Non resta quindi che pensare che la stessa, per motivi a noi ignoti, si trovasse già nel backstage e che abbia approfittato di un momento di confusione o distrazione della sicurezza per compiere la sua incursione. Se fosse vero, sarebbe semplicemente allucinante. A meno che, in realtà, tutto non fosse preparato, una scenetta costruita ad arte, per chissà quali motivi.

Una curiosa “coincidenza”: un episodio analogo si verificò in un’occasione di un’altra “data zero”, quella del 1999, quando il 29 aprile Vasco offrì un concerto gratuito ai soci del fans club all’Alcatraz di Milano. In quel caso, durante “Jenny è pazza”, mentre Vasco ero ripiegato sull’asta del microfono come spesso fa durante le parti musicali delle canzoni, una ragazza arrivò di corsa sul palco, appoggiò un reggiseno sul collo di Vasco, gli diede un bacio e scappò via. Caso vuole dunque che una scena simile si sia ripetuta a nove anni di distanza, sempre nel corso di una data zero.

Vediamo dunque quanto successo a Teramo grazie a Youtube:




Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic
Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

sabato 6 settembre 2008

Bye Bye Stupendo, ci mancherai

E alla fine sparì Stupendo. Le novità della scaletta pertanto sono due: lo scambio tra “L’uomo che hai di fronte” e “Come stai” (già annunciato negli scorsi giorni) e l’uscita di Stupendo. Questi i responsi della data zero andata in scena ieri sera a Teramo.


Qualche riflessione è d’obbligo: risulta evidente la volontà di accorciare la scaletta togliendo due canzoni molto lunghe ed inserendone una piuttosto breve. Se “L’uomo che hai di fronte” era stato un ripescaggio inatteso e per certi versi sorprendente, Stupendo era un superclassico, in scaletta ininterrottamente dal 1998. Criticabile la scelta di rimettere “Come stai”, canzone che non sembra entusiasmare particolarmente i fans. Se si voleva inserire un pezzo che non necessitasse di particolari prove perché di recente esecuzione, le alternative non mancavano. Si poteva guardare alla scaletta dello scorso anno e c’era solo l’imbarazzo della scelta (La Compagnia, Anima fragile, Vivere una favola, ecc....). Senza contare le canzoni provate a maggio a Pieve di Cento e poi escluse all’ultimo (Gabry, Senza Parole, ecc...).

La data zero di Teramo è comunque filata via liscia, a parte un unico “imprevisto”. Durante “Vita spericolata” una ragazza è salita sul palco ed ha abbracciato per qualche secondo Vasco, prima che Diego Spagnoli con buone maniere la convincesse ad uscire di scena. Un “imprevisto” che, dopo breve riflessione, invece puzza e parecchio di “previsto”... Perché chiunque sia stato ad un concerto di Vasco sa benissimo quanto sia difficile scavalcare una transenna, avvicinarsi al palco, eludere la sorveglianza, e poi salirci sopra. Più che difficile, chiaramente impossibile. E allora, a pensar male si fa peccato ma spesso si indovina, tutta questa storia odora di scenetta preordinata.

Questa la scaletta: Intro/Qui si fa la storia/Cosa importa a me/Dimmelo te/La noia/Vieni qui/Non appari mai/E adesso che tocca a me/Come stai/Colpa del whisky/T'immagini/Siamo soli/Interludio/Gioca con me/Medley Rock/Siamo solo noi/Sally/Rewind/Un senso/C'è chi dice no/Gli spari sopra/Il mondo che vorrei/Vivere/Medley acustico /Vita Spericolata/Canzone/Albachiara.

Da Youtube ci vediamo “Gioca con me”:



Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic
Ti è piaciuto l' ?link="+encodeURIComponent%20(location.href)+" www.socialmarker.com http:>

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

mercoledì 3 settembre 2008

Direttamente da Teramo

Corti si, ma non come si era paventato in un primo momento. Niente taglio drastico stile '98, ma solo una bella spuntatina. Il primo video apparso su Youtube chiarisce ogni dubbio al riguardo:




Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic

Ritorno al passato

Sarà forse per festeggiare i dieci anni di Canzoni per Me e del primo concerto di Imola, visto che secondo molti fans questi anniversari verrebbero tenuti nel debito conto, che da Teramo arriva una notizia abbastanza inattesa: Vasco si sarebbe tagliato i capelli, corti corti, modello biennio 1998/99.

Diamo la notizia ancora al condizionale, visto che al momento non siamo riusciti a trovare foto del nuovo taglio, ma tutte le testimonianze sono concordi sul punto. Fra l'altro ieri sera le prove sono state aperte al pubblico e quindi i testimoni oculari non mancano.

E a proposito di prove, sembra proprio che "L'uomo che hai di fronte" esca dalla scaletta e che al suo posto entri "Come stai". Un'esclusione che poteva essere anche preventivata, visto che il ripescaggio di giugno è giunto abbastanza inatteso e che la canzone fra l'altro è lunghissima e quindi dilata i tempi del concerto.

Perché sostituirla con "Come stai" però mi sfugge. Mi sembra che nessuno ne sentisse la mancanza. Non che sia una brutta canzone, ma decisamente c'è di meglio. Con un repertorio infinito come quello che Vasco può vantare, con classici che da anni non entrano in scaletta (tanto per dire Ogni volta, Liberi liberi, Gli angeli...), le alternative non mancavano. Se la notizia sarà confermata, confesso la mia delusione.


Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic

martedì 2 settembre 2008

Iniziate le prove in vista della data zero

Sono dunque iniziate le prove in vista della data zero in programma venerdì sera. Vasco è arrivato a Teramo ed insieme alla band ha iniziato a riprendere confidenza con il palco.

Finora poche sono le indiscrezioni filtrate: secondo alcuni "rumors" apparsi sulla rete, potrebbe sparire "L'uomo che hai di fronte" (non impossibile) e rientrare "Come stai" (nel caso scelta abbastanza inspiegabile). Ma, come detto, si tratta di voci ancora tutte da confermare e quindi da prendere con le pinze.

Resta il fatto che, come peraltro preventivato, i pochi giorni di prova previsti prima della data zero fanno ovviamente pensare ad un copia-incolla della scaletta estiva, come peraltro è sempre avvenuto negli ultimi anni. Se ne saprà di più nei prossimi giorni.


Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic