Ad Menu

domenica 31 luglio 2011

Bizzarre cover

Premessa: la foto non c’entra nulla, ma era troppo bella e non potevo non metterla. E visto che l’ho trovata digitando cover su Google immagini, direi che il suo giusto posto è qua.

Ricordate che qualche tempo fa abbiamo pubblicato un video di Arisa che cantava C’è chi dice no? Bene (o male), la cantante di Sincerità ha voluto riprovarci, cimentandosi niente meno che con Liberi liberi. Con quali risultati? Giudicate voi:



E di Emma Marrone che canta il Tango della gelosia ne vogliamo parlare?



Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

sabato 30 luglio 2011

Un grande lunedì: Vasco esce dalla clinica, il Gallo arriva a Sciarborasca

Questa volta non si può proprio dire “odio i lunedì”. Perché il prossimo, per tutti i fans di Vasco ed ancora di più per quelli della Liguria, sarà di quelli da ricordare.

E’ stato il direttore sanitario della clinica di Villalba Paolo Guelfi ad annunciare le dimissioni: “Sono terminati gli accertamenti programmati. Le condizioni di Vasco si confermano buone e non si è verificato nessun imprevisto, per cui abbiamo concordato l’uscita nella giornata di lunedì”. Il Blasco avrà davanti tre settimane di riposo, prima degli ultimi quattro concerti del tour e dell’apparizione a Venezia.

Intanto, lunedì sera il Gallo sarà in concerto a Sciarborasca, frazione del Comune di Cogoleto, nell’ambito della locale Festa della Birra. Accompagnerà sul palco i Tropico del Blasco, la ormai storica tribute band genovese capitanata da Andrea Di Marco. Cosa chiedere di meglio ad un lunedì di mezza estate?

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

giovedì 28 luglio 2011

Segnali positivi, Vasco torna su Facebook

Dopo la giornata di ieri, che nel suo scorrere ha autorizzato più di una preoccupazione sulle condizioni di salute di Vasco, oggi è finalmente arrivato qualche segnale positivo.

A metà giornata le agenzie hanno rilanciato una dichiarazione di Tania Sachs che da un lato precisava “nessuna infezione al polmone” e dall’altro garantiva la presenza del Blasco a Venezia il prossimo 5 settembre.

Poi è stata la volta di Vasco sulla sua pagina Facebook: “Ieri sono andato a mangiare una pizza…con l’ambulanza e la BUFALA…ce l’ha messa il corriere inventando l’infezione polmonare…”. Una frase ironica, in pieno stile Vasco. Per quanto il “corriere” poi non abbia grandi colpe visto che, per quanto riguarda il discorso “infezione al polmone”, si è limitato a riportare quanto detto dalla Sachs e, per il discorso “ambulanza”, ha solo raccontato quanto accaduto ieri mattina di fronte agli occhi di tutti i presenti.

Rossi
è stato molto più esaustivo poco dopo: “Sto facendo degli esami...checkup completo…e appena ci sarà una diagnosi precisa vi verrà comunicata. Sono esclusi problemi seri o molto gravi. Si vuole capire il perché una costola si sia potuta rompere attraverso una forte pressione interna come una esplosione…io immagino “di entusiasmo”…ma i medici vogliono vederci chiaro! Io sto meglio...il dolore sta diminuendo e penso me ne andrò a casa la proxm settimana. Grazie per l’affetto”.

Un messaggio per certi versi inquietante (una costola che si è rotta per una forte esplosione interna?) e per altri rassicurante (esclusi problemi seri o molto gravi). Resta il fatto che Vasco ancora per qualche giorno resterà in clinica. Davvero una brutta estate.

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

mercoledì 27 luglio 2011

Ora si parla di “infezione al polmone”

Un nuovo aggiornamento sulle condizioni di salute di Vasco è arrivato poco dopo la pubblicazione del precedente post. E’ stata Tania Sachs a precisare i contorni di quanto accaduto questa mattina: “Una risonanza per verificare un’eventuale infezione al polmone”. Secondo quanto riporta il Corriere di Bologna, l’esame sarebbe stato effettuato in un’altra clinica privata, forse in provincia di Ravenna, in una struttura che fa sempre parte del gruppo Villalba”.

Potrebbe trattarsi, condizionale quanto mai d’obbligo, del Maria Cecilia Hospital di Cotignola, del San Damiano Hospital di Faenza o del Ravenna Medical Center di Ravenna. Si parla inoltre di “otto-nove esami ancora in programma” e “i tempi per le sue dimissioni, che si pensavano prossime, si allungano”.

Per leggere l’articolo cliccare qui: Corriere di Bologna

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Vasco ancora in clinica, forse domani esce, ma intanto è “giallo ambulanza”

Vasco continua ad essere ricoverato nella clinica Villalba. Si dice che domani, forse, uscirà. Oggi però il viavai di un’ambulanza ha fatto pensare che Rossi abbia, momentaneamente, lasciato la clinica, forse per recarsi ad effettuare un esame in qualche altra struttura sanitaria.

Ambulanza
che, sia nel momento della partenza che in quello dell’arrivo, si è accostata all’ingresso della clinica aprendo il portellone in modo che fotografi e curiosi non potessero vedere chi vi fosse all’interno.

La notizia ha fatto in breve tempo il giro del web, il Corriere di Bologna scrive che nei pressi di Villalba si sono visti Fini e Rocciaentrambi scuri in volto”, mentre Lauraè arrivata molto presto”. Ricordiamo che la versione ufficiale di questo ricovero parla di frattura di una costola. Ricovero che ormai si protrae da nove giorni.

Per leggere l’articolo cliccare qui: Corriere di Bologna

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

domenica 24 luglio 2011

Piccola complicazione per Vasco

Un anomalo callo osseo si sarebbe formato in seguito alla frattura di una costola. Piccola complicazione in vista per Vasco Rossi, ricoverato a Villalba da martedì, per accertamenti in seguito ad alcuni dolori avvertiti durante il suo tour”.

Inizia così l’articolo pubblicato questa mattina su BolognaToday. Viene comunque confermato che Vasco dovrebbe essere dimesso all’inizio della prossima settimana. Non essendo un medico, mi astengo da ogni commento. Mi limito a dire che non ci sto capendo nulla.

Per leggere l’articolo cliccare qui: BolognaToday

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

venerdì 22 luglio 2011

“Questa storia qua”, ecco i cinema dell’anteprima

Anche il sito ufficiale conferma che il problema per cui Vasco è ricoverato è una costola rotta. Secondo quanto riportano diversi organi di informazione online, Tania Sachs ha dichiarato che la frattura “non si sa come se l’è procurata, potrebbe essere stato al concerto di Roma”. Sull’official invece è scritto “ecco spiegato il dolore che durante il tour ha afflitto Vasco”. Al di là di dove e quando sia avvenuto l’incidente, l’auspicio è ovviamente quello che il Blasco torni al più presto in piena forma.

Intanto, sono da oggi aperte le prevendite per l’anteprima di “Questa storia qua”, il film-documentario sulla vita di Vasco che sarà presentato a Venezia il prossimo 5 settembre ed in contemporanea proiettato in altri 200 cinema di tutta Italia. L’elenco delle sale, suddiviso per regioni, può essere consultato sul sito ufficiale del film (www.questastoriaqua.it). In Liguria saranno solo tre i cinema, e tutti a Genova, che daranno l’anteprima: UCI Cinemas (Fiumara), The Space (Porto Antico), Corallo (Carignano).

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Vasco ricoverato, nuovi dettagli

Un articolo pubblicato oggi su Il Resto del Carlino chiarisce (almeno in parte) i contorni relativi alle condizioni di salute di Vasco. Secondo quanto riporta il quotidiano, Rossi da lunedì è ricoverato nella clinica privata Villalba (nella foto): “Un’intera ala della casa di cura è stata blindata per lasciargli la massima tranquillità”.

Medici e personale non forniscono notizie sul suo stato di salute, la compagna Laura avvistata ieri sera dai giornalisti si è limitata ad un “sta bene”.

Un amico del Blasco ha invece dichiarato sempre al Resto del Carlino che “Vasco è dolorante e addolorato” e che “sta facendo degli esami”. Si continua comunque a parlare di “frattura ad una costola”.

Di seguito i link dei due articoli:

Per saperne di più cliccare qui: Il Resto del Carlino1

Per saperne di più cliccare qui: Il Resto del Carlino2

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

giovedì 21 luglio 2011

Problemi fisici per Vasco, sospetta frattura di una costola

Oggi Vasco è stato in una clinica privata di Bologna per esami radiologici. Il Blasco continua dunque ad avvertire quei problemi che lo hanno condizionato per tutto il tour, costringendolo anche ad iniziare con un’ora di ritardo l’ultimo dei quattro concerti di San Siro. Secondo quanto riporta l’Ansa, si sospetta la frattura di una costola.

Per saperne di più cliccare qui: Ansa

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

sabato 16 luglio 2011

L’ape regina: il video integrale!

Vi ricordate "L’ape regina"? Parliamo della video installazione in cui Vasco recita una poesia scritta da suo figlio Luca per il Parco del Delta del Po.

Si diceva anche che sarebbe entrata in qualche modo in “Vivere o niente”, magari come bonus track, ma poi non se ne fece nulla.

Ora, finalmente, su Youtube è comparso il video integrale. E quindi… buona visione!



Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

venerdì 15 luglio 2011

Questa storia qua: ecco il trailer

In anticipo di qualche ora sul countdown ufficiale, ecco spuntare su Youtube il trailer di “Questa storia qua”, il film-documentario che verrà presentato come evento speciale il 5 settembre al Festival di Venezia interamente dedicato alla storia di Vasco. Due giorni dopo il film arriverà anche nei cinema.

Che dire: il trailer mette molta molta curiosità. E se nel 2011 Vasco chiude la sua carriera da rockstar, un film che ne celebri trenta e più anni di storia cade davvero a pennello.



Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

martedì 12 luglio 2011

Arriva il remix del Manifesto

Non sarebbe estate senza il nuovo remix di una canzone di Vasco. Operazioni tante volte dal dubbio gusto artistico, ma tant’è.

Quest’anno tocca al “Manifesto futurista della nuova umanità” finire sotto le grinfie di un produttore specializzato per essere dato in pasto ai frequentatori di discoteche e serate danzanti sulla spiaggia.

Il remix porta la firma di Charlie Rapino (al secolo Charlie Mallozzi, nella foto), un volto conosciuto al grande pubblico anche per essere uno dei coach di Amici di Maria De Filippi.

Per saperne di più cliccare qui: Blogosfere



Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

domenica 10 luglio 2011

Questa storia qua

Ne avevamo parlato tempo fa, quando sembrava che il titolo dovesse essere “Da Zocca a Los Angeles”. Un film-documentario interamente dedicato a Vasco, il cui titolo, nel frattempo, è diventato “Questa storia qua”. Registi del film sono Alessandro Paris e Sibylle Righetti: verrà presentato al Festival di Venezia il 5 settembre ed arriverà nelle sale il 7 settembre.

Il trailer è già stato proiettato sui maxischermi dell’Olimpico prima dei due recenti concerti di Roma e da domenica prossima potrà essere visto anche in rete sul sito ufficiale del film, dove al momento è in corso il countdown verso l’ora ics.

Per saperne di più cliccare qui: Questa storia qua

Il trailer sugli schermi dell’Olimpico:


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

mercoledì 6 luglio 2011

Tribute band: doppio appuntamento nel weekend

Terminata la prima parte del tour di Vasco, con l’inizio dell’estate inizia a pieno regime l’attività delle tribute band. Segnaliamo allora due appuntamenti per il weekend con la musica di Vasco nel levante.

Il primo è con i Tropico del Blasco, la ormai mitica band genovese capitanata da Andrea Di Marco, che venerdì sera suonerà a Gattorna di Moconesi, nell’ambito della manifestazione Venerdissima. Inizio del concerto ore 21 o giù di lì.

Sabato
sera invece, a Calcinara di Uscio, sarà la volta dei Radio Paxi, ospiti della Festa d’Estate 2011. Inizio del concerto ore 22.

Per tornare a Vasco, il Manifesto live in Roma, altissima qualità, sia video che tuta:


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

domenica 3 luglio 2011

Arrivederci Vasco

Con i due concerti di Roma si è conclusa la prima parte del tour 2011 di Vasco. Due concerti pieni di sorprese, a cominciare dai pantaloni della tuta con i quali venerdì sera il Blasco si è presentato sul palco dell’Olimpico. Un primo segnale delle “dimissioni da rockstar” o solo un abbigliamento più comodo alla luce del famoso mal di schiena? Ancora una volta poi, su forum e blog, si è letto di problemi d’audio che hanno penalizzato il concerto, almeno per chi era in certi settori dello stadio.

Tagliando un po’ i discorsi rispetto a San Siro, Vasco ha comunque regalato ai fans due ricchi medley acustici. La prima sera ha attacco con Faccio il militare, poi ha accennato l’inedita I soliti, per chiudere con le classiche Sally e Dillo alla luna. Nel mezzo anche un accenno di E il mattino, mai fatta nel medley e quasi inedita anche live (fece parte solo della scaletta di Imola ’98 e dei due concerti di prova in Svizzera). Ieri sera poi medley altrettanto ricco, con (tra accenni e canzoni intere) Colpa d’Alfredo, Faccio il militare, Sally, Dillo alla luna, Tango della gelosia ed Ogni volta.

Ora Vasco e la band se ne vanno in vacanza, pronti a ripartire a fine estate. Per i più distratti, queste le prossime date: Torino 27 agosto, Udine 2 settembre, Bologna 6 settembre, Avellino 11 settembre.

Il medley acustico del 1° luglio (notare la voce in sottofondo che all’inizio chiede “che canzone è, scusate?")


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.