Ad Menu

martedì 31 dicembre 2013

Un anno di Vasco e… buon 2014!

Il 2013 è stato l’anno della rinascita per Vasco. Ed allora ripercorriamo velocemente i fatti salienti dell’anno che sta per concludersi. 

Il 14 gennaio è Rossi in persona ad annunciare su Facebook che in estate tornerà ai concerti. Il 21 gennaio data campale: esce il singolo “L’uomo più semplice” e vengono annunciate le prime quattro date del tour: due per Torino e due per Bologna. Il 25 gennaio le date salgono a sei, con l’aggiunto di un altro concerto in entrambe le città. 

Il 1° febbraio il tour si completa con l’annuncio della quarta data di Torino

Il 7 marzo Vasco a Bologna incontra alcuni soci del fan club: i prescelti sono i trenta più attivi sul muretto nel 2012. Il mese di marzo vede Rossi impegnato anche in alcune interviste radiofoniche: il 13 a Radio Italia e RDS, il 14 a RTL, il 18 a Radio 105 e il 20 a Radio Deejay

Il 18 aprile ancora un incontro con alcuni soci del fan club: il ritrovo questa volta è a Castellaneta Marina, in Puglia, ed invitati sono settantasette soci residenti in Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia e Sicilia

Il 13 maggio la band si ritrova nel solito albergo di Pieve di Cento ed iniziano le prove del tour

Il 7 giugno, con il soundcheck di Torino riservato ai soci del fan club inizia l’avventura. Il 9 giugno, sempre a Torino, la prima data del tour. Le altre tappe saranno ancora a Torino il 10, 14 e 15 giugno ed a Bologna il 22, 23 e 26 giugno.  

Luglio ed agosto scorrono via senza grandi notizie. 

Il 3 settembre Vasco incontra per la terza volta nell’anno alcuni soci del fan club: questa volta per partecipare bisogna inviare un racconto o un clippino alla redazione relativo all’ultimo tour.  Il 6 settembre alla Scala di Milano iniziano le repliche del balletto “L’altra metà del cielo”. Seguiranno altre sei rappresentazioni nelle date del 7, 9, 10, 11, 12 e 13 settembre

Il 14 ottobre è un’altra giornata campale: esce il nuovo singolo “Cambia-menti” e vengono annunciate le prime quattro date del tour 2014: due a Roma (25 e 26 giugno) e due a Milano (4 e 5 luglio). 

Il 6 novembre ecco altre due date: il 30 giugno a Roma ed il 9 luglio a Milano

Il 16 dicembre infine il tour si completa con l’annuncio della quarta data milanese, quella del 10 luglio

Il 2013 si chiude così, mentre sta per aprirsi un 2014 che si preannuncia davvero ricchissimo. Sentiremo nuove canzoni? Forse. Sicuramente ci saranno sette occasioni per rivedere Vasco dal vivo. Sarà un’estate caldissima. 

Vi lasciamo con i tradizionali auguri di buon anno: speriamo che il 2014 sia per tutti ricco di felicità! Nel nostro piccolo, anche il prossimo anno, cercheremo di tenervi aggiornati con notizie e curiosità relative a Vasco. Ci si legge sul blog… o ci si vede in Pizzeria!

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

giovedì 26 dicembre 2013

Vasco su RaiDue a Capodanno? Nessuna traccia

Era stato Angelo Teodoli, direttore di RaiDue, ad annunciarlo ad inizio settembre: “Avremo un Capodanno imperdibile in compagnia di Vasco Rossi”. L’intervista era stata ripresa con enfasi da numerose testate cartacee e online. 

Ad oggi però di questo appuntamento non sembra esserci traccia. Il sito di RaiDue pubblica già il palinsesto del 31 dicembre: chi pensava di trascorrere la notte di San Silvestro in compagnia del Blasco resterà però deluso. La prima serata è riservata a due film d’animazione e dopo mezzanotte a due film comici con Abatantuono

Sul sito guidatv.it si trovano quindi anche i programmi del 1° gennaio: ed anche a Capodanno Vasco non compare. C’è musica in prima serata, sì, ma il protagonista è Andrea Bocelli.

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

martedì 24 dicembre 2013

Buon Natale dalla Pizzeria Verdi e dal blog Atuttovasco!

Cari lettori, è arrivato il momento degli auguri: buon Natale a tutti voi! Speriamo davvero che possiate trascorrere qualche giorno sereno e felice, in compagnia delle persone cui volete bene e, perché no, magari con la musica di Vasco in sottofondo. 

E, per regalarvi un sorriso, vi linkiamo il divertentissimo video che gli amici della Pizzeria Verdi A Tutto Vasco hanno preparato per questo Natale. Se non riuscite a vederlo, lo trovate anche sulla pagina Facebookpizzeria verdi a tutto vasco”.

Per vedere il video cliccare qui: Video Natalizio

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

domenica 22 dicembre 2013

Buone ferie cara Pizzeria!

Abbiamo fatto in tempo a gustarci una strepitosa pizza al tartufo prima che l’amata Pizzeria Verdi A Tutto Vasco chiudesse i battenti per le meritate ferie natalizie. 

Ieri sera il signor Vito ha spento il forno e lo riaccenderà nel 2014. Il giorno della riapertura è fissato: giovedì 2 gennaio

Un’attesa tutto sommato breve, dunque, prima che l’attività riprenda a pieno regime. Buone ferie, cara Pizzeria!

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

lunedì 16 dicembre 2013

Ora è ufficiale, c’è pure la quarta data di Milano

Le voci circolavano da tempo ed ora c’è pure la conferma: Vasco la prossima estate suonerà quattro volte a San Siro. Il quarto concerto si terrà giovedì 10 luglio

Saranno dunque sette i concerti del tour 2014, esattamente come quelli dello scorso anno. Ricordiamo tutte le date: Roma 25, 26 e 30 giugno; Milano 4, 5, 9 e 10 luglio. 

Le prevendite per la nuova data apriranno alle 10 di mercoledì mattina. Ad oggi, sul sito di Ticketone, sono disponibili biglietti per i tre concerti di Roma e per quello di Milano del 9 luglio. Prevendite chiuse invece per il 4 ed il 5 luglio. Questo ovviamente non significa che in un secondo tempo non possano essere messi in vendita altri biglietti anche per queste due date.

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

mercoledì 11 dicembre 2013

Domani la finale di X Factor, Michele canta Anima fragile

Mancano ormai poche ore alla finale dell’edizione 2013 di X Factor, in programma domani sera con diretta su Cielo (in chiaro dunque) oltre che su Sky. A fine trasmissione sapremo dunque chi fra Aba, Ape Escape, Michele e Violetta sarà il nuovo vincitore. 

I quattro finalisti domani sera canteranno tre volte a testa: il loro inedito, una cover ed un duetto con un ospite in studio. E, nel corso della serata, farà capolino anche la musica di Vasco: Michele ha infatti scelto come canzone Anima fragile! Peccato che sul sito di X Factor, nel dare un’anticipazione della notizia, la canzone venisse datata come “anni ‘90”… 

Domani sera dunque ascolteremo la versione di Michele nella speranza che sia all’altezza della bellezza della canzone.

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

domenica 8 dicembre 2013

E dopo il Gallo, il Lupo in Pizzeria!

Dopo il Gallo, ieri sera è stata la volta del Lupo! Sulla strada per Calvari, Alberto Rocchetti si è fermato in visita alla Pizzeria Verdi A Tutto Vasco! Un altro pezzo della band di Vasco ha dunque varcato il portone di Corso Dante per la gioia del signor Vito, che non ha ovviamente rinunciato alla foto di rito! 

Poi, la serata per Rocchetti è proseguita al Muddy Waters con i Tropico del Blasco. Un gran bel concerto quello di Calvari, due ore tiratissime, con un inizio del tutto inedito: Ogni volta, Sally e Guarda dove vai una in fila all’altra, per scaldare l’atmosfera. Che serata che serata!

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

venerdì 6 dicembre 2013

Domani sera il “lupo maremmano” a Calvari, da 24 anni è il tastierista di Vasco

Sta per arrivare l’appuntamento più atteso di questa fine autunno: domani sera Alberto Rocchetti, dal 1989 ininterrottamente il tastierista di Vasco, suonerà al Muddy Waters di Calvari insieme ai Tropico del Blasco, la tribute band genovese capitanata da Andrea Di Marco. Il locale aprirà i battenti alle 22, l’ingresso costa 10 euro

Ricordiamo, per chi parte dalla costa, che per arrivare a Calvari c’è da fare qualche chilometro in più per via del crollo del ponte di Carasco. Una piccola deviazione, nulla più.

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

lunedì 2 dicembre 2013

“Alla ricerca del Vasco perduto”: quando la biografia si ferma al 1979

Confesso che, da qualche anno, quando leggo di un nuovo libro su Vasco, sorvolo e passo oltre. Questo “Alla ricerca del Vasco perduto. Creazione di una rockstar italiana” invece mi incuriosisce ed anche parecchio. Scritto da Glezos per Indiscreto Editore, costa 15 euro ed è in vendita su Amazon, ma anche nelle librerie

Per maggiori informazioni vi rimandiamo al sito di Indiscreto, ci limitiamo a riportare solo uno stralcio della presentazione: 

Il libro è un viaggio al cuore del primo Vasco: l’era di Punto Radio – dagli inizi pioneristici del 1975 a Monteombraro alla cessione e trasferimento a Bologna nell’estate 1978 -, gli inizi da cantautore-dj e le testimonianze di alcuni tra i testimoni della saga. Sullo sfondo, gli anni Settanta e le scosse elettriche dei tempi: la generazione post Sessantotto, il sorgere del punk, la non- politica, i dischi in classifica e le prime radio private alle prese con cantanti, dj, discografici e produttori più o meno di successo, in un collage sull’Italia di quei giorni vista con gli occhiali in 3D”.

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.